DentistaSestu.it utilizza cookies per il funzionamento corretto del sito e dei servizi offerti; per permettere la richiesta di informazioni in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete.
DentistaSestu.it inoltre, fa uso di cookies analitici di terze parti con IP anonimo. Continuando a navigare sul sito, o chiudendo questo avviso, si accetta implicitamente l'utilizzo dei cookies citati.

laser

  • Sbiancamento dentale con il laser

    SBIANCAMENTO DENTALE CON IL LASER
    Sbiancamento dentale con laser: la tecnica

    Lo sbiancamento dentale basato sulla tecnica del LASER avviene per via di un processo chimico attivato dal macchinario, e viene eseguito applicando sulla superficie dei denti un composto a base di perossido di idrogeno. Si tratta di un gel che, a contatto col fascio laser, rilascia radicali liberi in grado di penetrare nel dente fino a raggiungere la sede delle molecole responsabili della pigmentazione, dunque anche delle macchie e dell'ingiallimento dei denti. Il gel sbiancante, tramite un processo di ossido-riduzione, frantuma le molecole iperpigmentate in molecole più piccole e prive di colore (che verranno poi rimosse attraverso la pulizia), rendendo i denti visibilmente più bianchi e lucidi. L'effetto attivato dal laser tende ad essere massimamente visibile anche nei giorni successivi al trattamento, in cui i denti risulteranno ancora più bianchi.

  • Terapia Laser

     

    Il nostro Studio Dentistico a Sestu utilizza il LASER A DIODO per il trattamento delle gengiviti e della malattia parodontale (PIORREA).


    L'utilizzo del LASER A DIODI nelle malattie parodontali (gengivite e parodontite) ci consente di eseguire trattamenti minimamente invasivi con  arresto immediato del sanguinamento e dell'infiammazione gengivale, riduzione notevole della profondità delle tasche gengivali con conseguente diminuzione delle probabilità di dover ricorrere a terapie chirurgiche invasive e più costose, riduzione della mobilità dentale e dell'alitosi, minor fastidio, minor dolore e minore sensibilità nei giorni successivi le procedure di igiene orale, ripresa immediata della masticazione, maggiore stabilità del miglioramento ed effetti positivi molto più durevoli nel tempo rispetto alle sole procedure manuali tradizionali effettuate con le curette. Si tratta dunque di una PROCEDURA NON CHIRURGICA mini-invasiva e certificata. Il trattamento e' indolore e non richiede l'uso di anestesia, antibiotici o medicamenti.

  • Terapia Laser a bassa potenza (LLLT) e Biostimolazione

    TERAPIA LASER A BASSA POTENZA (LLLT) E BIOSTIMOLAZIONE

    LLLT vuol dire low level laser therapy, cioè terapia laser a bassa potenza che non produce effetti termici sui tessuti, bensì una stimolazione e/o una soppressione dei processi biologici e permette ai tessuti di generare una risposta biologica intracellulare. E’ come se fosse carburante per l’energia delle cellule riparatrici e incrementa la efficienza di queste cellule. Anche le cellule danneggiate si riparano più efficacemente. L'energia del raggio laser, assorbita dalle parti cromofore delle cellule, inizia una risposta specifica con aumento del metabolismo cellulare e della circolazione sanguigna dei tessuti.

  • Trattamento laser dell'herpes labiale

    CURARE L'HERPES LABIALE CON LASER A DIODO A SESTU

    L’Herpes Simplex è un virus molto noto per i suoi fastidiosi ed antiestetici effetti su labbra, bocca e naso.
    Sebbene sia una problematica comune, il virus dell’Herpes non deve essere sottovalutato.
    Deficit immunitari, stress, sole, freddo intenso, alterazioni ormonali e altri fattori esterni possono riattivare il virus latente nel nostro organismo.

  • Trattamento laser della piorrea

    CURARE LA PIORREA CON IL LASER A SESTU

    Nel nostro Studio a Sestu effettuiamo la terapia con Laser Diodo per la cura della piorrea.

    PRINCIPALI DIFFERENZE TRA TERAPIA TRADIZIONALE E TRATTAMENTO CON IL LASER:

    LA TERAPIA CHIRURGICA TRADIZIONALE
    • Non elimina radicalmemte i batteri patogeni, causa di guarigioni incomplete e possibili recidive.
    • Presuppone l’esecuzione di trattamenti endodontici e protesici (devitalizzazioni, ponti e corone).
    • Può lasciare le radici dei denti scoperte, creando un notevole danno estetico e importanti problemi di sensibilità.
    • Difficilmente controlla le forme di paradontite giovanili, aggressive e soprattutto quelle definite come refrattarie alla terapia.

     

  • Trattamento laser delle afte

    CURARE LE AFTE CON IL LASER DIODO A SESTU

    La cura delle afte con il LASER elimina definitivamente il problema. La stomatite ulcerosa è una patologia comune ad un infinito numero di persone e che interessa almeno un individuo su quattro. Queste piccole ulcere dalla forma tondeggiante si presentano sulla mucosa orale e sono circondate da un alone rossastro. Numerosi studi hanno accertato che le afte sono una reazione autoimmunitaria del nostro organismo che reagisce ad alcuni particolari eventi determinati da stress psico-fisico o a cure farmacologiche che possono debilitare il fisico.

  • Trattamento laser per la sensibilità dentale

    La sensibilità dentale è un dolore acuto e di breve durata causato dalla graduale esposizione della parte più morbida del dente,nota come “dentina” a stimoli termici,chimici,osmotici e tattili.

    La dentina è lo strato immediatamente al di sotto dello smalto e presenta una fitta trama di microtubuli (tubuli dentinali) che contengono le terminazioni nervose e sono pieni di liquido (fluido dentinale). Secondo la teoria idrodinamica di Brannstrom mangiare o bere cibi e bevande eccessivamente caldi o freddi o dolci, in caso di dentina esposta, può causare uno spostamento di tale liquido, che a sua volta determina la reazione delle terminazioni nervose e la conseguente insorgenza di fastidio o dolore.